Michele Baiano è il nuovo Campione della Featherweight Division della Promotion Colossevm collezionando la sua seconda cintura dopo l’ultima vinta pochi mesi fa, quella della Promotion The Golden Cage. Numeri alla mano Michele Baiano ha cinque match professionistici vinti e zero sconfitte, cinque vittorie prima del limite (tre per TKO, due per Submission) e un totale di sette vittorie su sette considerando anche i match Amateur. L’unico avversario che è riuscito a resistergli arrivando al termine dell’incontro pur perdendo per Decisione Unanime è Anthony Figueroa che adesso milita in Bellator dove ha debuttato con una vittoria.

Il suo ultimo avversario è stato Manolo Scianna: un atleta temibile, di caratura internazionale ed estremamente esperto con sulle spalle un numero di incontri maggiore più del triplo rispetto a quelli di Michele Baiano. Sono bastati 7′ e 30″ totali a Michele Baiano per chiudere la pratica Manolo Scianna, sette minuti e trenta secondi che con il massimo rispetto e la massima stima per il suo avversario e il suo team hanno messo in luce un’unica cosa, chiara e limpida come il sole: Michele Baiano è di un altro livello. Non solo, di più! Michele Baiano è letteralmente di un altro pianeta rispetto, generalmente parlando, a qualsiasi atleta di qualsiasi categoria di peso che normalmente si vede calcare gabbie che non siano quelle della UFC. Qualsiasi occhio esperto si rende conto immediatamente che si trova di fronte a un Campione, un atleta con doti che trascendono la normalità e che è inevitabilmente destinato a fare grandi cose se saprà continuare con questa dedizione il suo percorso di crescita. Adesso godendoci la vittoria aspettiamo solo di scoprire chi sarà il primo degli “addetti ai lavori” a trovare il coraggio di definirlo come il più grande vero talento italiano emergente delle MMA e sicuri di aver colto l’attenzione di occhi importanti continueremo a lavorare con la massima dedizione e la più alta passione per aiutarlo a migliorare come Atleta e Fighter dentro e fuori dalla gabbia.

“Bisogna avere un caos dentro di sé per partorire una stella danzante”

Friedrich Nietzsche

Un ringraziamento speciale ad ogni elemento del Team per la passione, l’impegno e la dedizione con cui hanno contribuito a questa vittoria. Sapete dimostrare ogni volta in qualsiasi situazione cosa significa essere una squadra. Grazie. Un ringraziamento speciale a Massimiliano Giovannelli, Elita Milito, Nicola Baiano, Giulia Malgheri e Romy Baiano. La tua felicità Michele è la nostra massima ricompensa. Grazie.

Uno per tutti, tutti per uno! Qui ed Ora!

Via del Romito 15/17 Rosso – Firenze
(+39) 335 844 9808
info@dogeatdog.club

L’associazione ha ricevuto contributi a fondo 
perduto dalla Regione Toscana Bando “Ripartenza dello Sport”

 

Dog Eat Dog© 2021. P.Iva: 02061650970 – Tutti i Diritti Riservati. Credits

Cookie Policy Privacy Policy